Val Vigezzo: nella valle dei Pittori e degli Spazzacamini

inserito da Giulia & Romeo

Se siete amanti della montagna e rifuggite mondanità e luoghi comuni, la Val Vigezzo saprà accogliervi e stupirvi con la sua natura, la sua storia e il suo attaccamento alle tradizioni.
Passeggiando per le strade e i vicoli dei suoi paesini scoprirete perché viene chiamata la Valle dei Pittori e degli Spazzacamini...
Leggi tutto...



Letto 7120 volte



Valle Antigorio: Santuari, acque Termali, Orridi e Marmitte

inserito da Giulia

Destinazione weekend: Orridi di Uriezzo. Lungo il percorso si troveranno però diversi tesori da scoprire, in quanto la valle Antigorio, che li ospita e anticipa la valle Devero e la val Formazza, riserva diverse sorprese.
Crodo per esempio, oltre che per il famoso Crodino...
Leggi tutto...



Letto 6137 volte


















































Val Formazza: il paradiso dello sci di fondo e del trekking

inserito da Giulia & Romeo

La val Formazza è considerata uno dei più importanti luoghi d’origine dello sci di fondo italiano: nel 1909 tre svizzeri vi giunsero con gli sci ai piedi, provenienti da Airolo, tramite il passo San Giacomo. Dopo questa impresa un falegname, Guido Matli, cominciò a costruire gli sci per i valligiani. Il parroco diede vita a uno sci club e a numerose escursioni che sono rimaste storiche.
Leggi tutto...



Letto 4650 volte



La battaglia delle arance. Lo storico e imperdibile Carnevale di Ivrea

inserito da Giulia & Romeo

A Ivrea da secoli una tradizione si ripete ogni anno, regalando per alcuni giorni la magia di vivere in un’altra epoca e in un’altra dimensione. Non è il classico Carnevale, maschere e stelle filanti. E’ un quadro dipinto a tinte forti in cui si entra timidamente per la prima volta e poi ci si innamora di quell’atmosfera e si aspetta l’edizione successiva. Storia e leggenda si intrecciano per dar vita a uno spettacolo di tradizione e adrenalina…fino all’ultima arancia!
Leggi tutto...



Letto 4471 volte



Sagliano Micca: Festa Regionale della Toma di Alpeggio

inserito da Giulia & Romeo

Una festa che ha il sapore della tradizione e di un mondo quasi perduto…
A Passobreve, frazione di Sagliano Micca, in provincia di Biella, durante il primo weekend di ottobre in occasione della trasumanza dagli alpeggi alti delle valli biellesi i margari e i pastori si fermano con le loro mandrie e le loro greggi nei prati della frazione portando il formaggio prodotto durante il periodo passato in montagna...
Leggi tutto...



Letto 3998 volte



Sacro Monte di Varallo

inserito da Giulia & Romeo

Ottima idea per un weekend pre pasquale, vista la religiosità del luogo, ma per chi voglia viverlo più in solitudine e con pochi turisti forse è preferibile durante il resto dell’anno. Chi avesse già compiuto un viaggio in Palestina rimarrà stupito di scoprire in Italia questo Monte Sacro così ricco di storia, di cappelle, di statue, di atmosfera religiosamente spirituale.
Leggi tutto...



Letto 5363 volte



Pedalando nel Parco del Ticino. Da Sesto calende al Po

inserito da Giulia

Una domenica in bicicletta sulle rive del Ticino, all'ombra di pioppi e querce.
Il fiume nasce in Svizzera, dal Monte Gallina, picco alto e appartato, a metà fra Canton Ticino e Vallese e termina la sua corsa a Pavia, al ponte della Becca.
Nel tratto da Sesto Calende al Po' il fiume è circondato dall'immenso parco istituito nel 1974 su oltre 90 mila ettari.
Leggi tutto...



Letto 4345 volte



Fra le colline del Barolo...e del Barbaresco

inserito da Giulia

Una giostra di colline che si intrecciano e si affacciano su un'ampia vallata che ospita il capoluogo di queste terre: Alba.
Sono undici i paesi delle Langhe che ospitano i "santuari" dell'enologia: Barolo, Serralunga, Castiglion Falletto, La Morra, Novello, Monforte d'Alba, Grinzane Cavour, Diano D'Alba, Roddi, Verduno, Alba.
Leggi tutto...



Letto 6062 volte



Orta sul lago incantato

inserito da Giulia

Fra le province di Novara e Verbania (a 70 km da Milano) si trova il lago ricco di atmosfere e suggestioni che tanto piacquero a Balzac e a Nietzsche. Spesso frequentato da turisti stranieri, offre al visitatore un'atmosfera quasi internazionale. In un giorno o in un fine settimana risulta difficile riuscire a visitare tutto il lago, anche se le distanze sono limitate.
Leggi tutto...



Letto 5986 volte